lunedì 13 febbraio 2012

FoodBloggers vi vorrei tutte qua!..nella mia cucina...


Ci sono convalescenze che sembrano non finire mai e, nella loro lentezza sembrano anche sottrarti un po'di fantasia...di creatività...di movimento e di mutamento...sembrano sottrarti anche quel bello dentro che ti sembrava esserti fatto tuo per sempre, invece in certi giorni gioca a nascondersi nei labirinti dell'anima per ammiccare solo dopo una zuppa calda...una pasta sfiziosa ma delicata...un secondo gustoso...un piatto colorato di verdure...un dolcetto semplice a base di mele o crostate che sanno di genuino.
Il freddo fuori e dentro non aiuta a semplificare pensieri e doloretti, a godere pienamente delle amorevoli attenzioni da parte degli affetti più cari ; cerco rifugio in cucina ma non sempre riesco ad andare oltre quella stanchezza che ti toglie ogni gesto, ogni iniziativa.... vorrei sentirmi bella forte, coriacea, colma di pensieri edificanti...invece mi sento come un uccellino alla ricerca di confortevole e necessario nutrimento.
Non è un periodo facile....ma chissà! forse questi periodi servono proprio per farci comprendere quanto le piccole cose del quotidiano non siano poi così banali....così scontate...e tra una stanchezza e una ripresa, una tristezza e una dolcezza, qualche tentativo in cucina per preparami qualcosa che non sia la solita cosa lo faccio, non sempre va a buon fine se mi sento stanca.....ecco! scatta il sogno : " ....quanto vorrei un cuoco tutto per me, fino a Primavera....qualcuno che riporti attraverso il nutrimento le mie ali lucide, forti e sane, pronte a spiccare nuovamente il volo...".

Care FoodBloggers, vi vorrei tutte qui nella mia cucina....una alla volta...un giorno per uno...ogni giorno un piatto diverso...di quelli belli&buoni che vedo nei vostri blog....tutto per me....solo per me...per ristabilire un equilibrio fisico messo a dura prova.  Sembra facile a voi che con poco create il tutto...si! perchè il cibo è nutrimento....il nutrimento è vita....la vita è tutto!
Voi che siete capaci di unire due ingredienti qualsiasi in un abbraccio...Voi che cucinate ogni pietanza con la fiamma della vostra passione....Voi che insaporite ogni piatto con il vostro buon umore e il fatto con amore... Voi non preparate da mangiare....Voi date nutrimento.

Quanto vi vorrei....veramente!...una alla volta...un giorno alla volta...fino a Primavera...e poi spiccare il volo..più forte di prima.

ann....a.


" Era chiaro che non stava semplicemente cucinando: il suo era un atto d'Amore. Si!....aveva cominciato a gustarsi quel manicaretto ancora prima di sedersi a tavola ".
( Tratto da I sogni dei bambini di Sergio Bambaren )










13 commenti:

patrizia miceli ha detto...

pensa forte....chiudi gli occhi ^^, basta poco certe volte, a percepire un profumo, un battito d'ali, tutto é possibile quando si pensa forte, tu ne hai la capacità e sentirai il profumo della mia cucina insieme al mio affetto.

P.

4665 ha detto...

Cara Patrizia provo e riprovo...le convalescenze sono così...non ti dico altro perchè devo essere paziente e amabile con me stessa, se inizio ad entrare nel vortice del " sono stanca " mi incasino...ma lo sono...ma ci provo. Grazie per le ricette che voi FoofBloggers postate con tanto amore, in momenti come questi che sto vivendo, sono utili. Grazie dell'affetto espresso. Arrivato.ann...a.

anna the nice ha detto...

cara Anna, se fossimo vicine, nel mio paese sarebbe tutto più facile. Ognuna con la propria storia, ognuno con le proprie capacità di abbracciare, di raccontare, di cucinare.
Ci faremmo compagnia e ci faremmo pat pat piano sulla spalla.
Il tempo ci farà prima o poi anche questo regalo. Non ti preocupare.
Ancora un pò di pazienza dai. Visto da un'altra prospettiva il tempo vola.
Un abbraccio

patrizia miceli ha detto...

felice che sia arrivato, baci!

Pippi ha detto...

Ciao Anna il nutrimento del cibo arriva al corpo e all'anima è vero...entrerò nella mia cucina facendo finta che sia la tua, mescolerò le uova con la farina il latte e lo zucchero per preparare un dolce delicato per te.
Ti abbraccio
non troppo forte che se no ti stritolo ma forte abbastanza per darti coraggio per andare avanti.
tua
Pippi
:-*

Alex ha detto...

Cara Anna, la mia torta di mele oggi la dedico a te e ti mando un affettuoso abbraccio. È una torta che scalda il cuore, spero tu riesca a sentirne il profumo.

marcella ha detto...

non ti conosco, sono arrivata per caso nel tuo blog, ma le tue parole mi hanno toccata. forse perché sto vivendo un periodo simile? mah, ce la faremo ...
complimenti per il blog.

4665 ha detto...

Anna The Nice: ...il tempo vola...stralci di una canzone che diceva : " ...vola con quanto fiato hai gola...questa voglia di vita..sale già leggera l'idea..." anch'io ti abbraccio. ann...a.

Patrizia : si! cara è arrivato tutto, anche il bacio. ann...a.

Pippi: Grazie Miss Allegria Rock !..nei gg scorsi ho fatto la tua ciambella con le mele...buona a qualsiasi ora. Penso che potrei sequestrarti con tutte le ricettine.ciao cara. ann...a.

Marcella: piacere di incontrarti. Si Marcella! possiamo accettare la debolezza, la fatica...anche momenti di sconforto totale, ma non dobbiamo mai toglierci la possibilità di provare e riprovare per regalarci ancora giorni migliori e sentirci anche noi migliori per esserci date altre possibilità. Buona guarigione a te! ann...a.

4665 ha detto...

Cara Alex sono passata a Foto e Fornelli ed ho sentito tutti i profumi del mondo, sei fantstica!...mi sa mi sa che questo fine settimana ce la metterò tutta per farne una dele due...ti penserò! Grazie di cuore. ann...a.

Aurelia ha detto...

Ciao Anna , eccomi qua ... non potevo non passare a trovarti, dopo un post ed una mail così belli.Ci mettiamo tutte in fila, da qua alla primavera, a cucinare per te ... perchè quelle ali, tornino ad essere più forti e lucide di prima, perchè i profumi che aleggiano nelle nostre cucine, siano gli stessi profumi che aleggeranno nella tua, e che un abbraccio caldo e dolce, ti possa dar conforto in questo momento "particolare".
Un bacio Anna
Aurelia

4665 ha detto...

Con tutta la spontaneità che ho in questo momento ho detto ad alta voce : " ...averle tutte qua in fila...sarebbe la meraviglia delle meraviglie! " ...cmq cara Aurelia credo che i nostri pensieri siano vibraziani che arrivano...in qualche modo arrivano...i vostri sono pensieri di mani e cuori intrecciati...mi arriveranno tutti...in fila, uno per uno come una dolce carezza e chissà che mi rimangano addosso a farmi un strato di morbida ciccetaaaa!!!! Grazie di cuore. ann...a

Gianly ha detto...

Non sono una foodbloggers...ma verrei a trovarti anche con due biscotti confezionati...per farti compagnia e ridere un pò!
Un abbraccio
Gianlya

4665 ha detto...

...dai Gianly vieni!!!...ann...a.