martedì 14 febbraio 2012

SMS




3 commenti:

patrizia miceli ha detto...

difronte casa mia in Calabria c'era un grande campo, c'erano dei vigneti ed io li attraversavo con la mia piccola cagnetta Lilli, era proprio febbraio, marzo e le piogge erano insistenti anche se poi usciva sempre il sole. C'era una grande pozzanghera, che sorvegliavo tutti i giorni perché dentro c'erano i girini, aspettavo che diventassero grandi, delle rane, volevo vederle crescere....poi pero' il sole ha asciugato quella pozzanghera ed i girino non c'erano più, avrei dovuto cantare questi versi , forse una rana si sarebbe salvata!!!!

4665 ha detto...

ooohhh che bella storiella!...la passerò all'autrice della poesia, la cara Betti; ne sarà felice di averti risvegliato un ricordo di vigneti, pozzanghere e passeggiate in compagnia di Lilli e il sole. ciao. ann...a.

patrizia miceli ha detto...

;-) Ciao!